giovedì 25 marzo 2021

NOVE MESI PER LA VITA - MARZO 2021

Domenica 28 MARZO 2021 ore 16,00
alla Chiesa della Madonna degli Angeli

=======================================================

La vita ci interpella: Il bivio della realtà

SAN MARINO E L’ABORTO

Nella Serenissima Repubblica di San Marino, che ama definirsi con orgoglio “Terra della libertà”, divampa la polemica sulla legalizzazione dell’aborto. Sì, perché nel piccolo stato arroccato sul Monte Titano l’aborto è illegale. Una rarissima ed encomiabile eccezione in tutto il Vecchio Continente, seguita solo da Malta e Città del Vaticano. Il 22 marzo 2019 è stato presentato un progetto di legge d’iniziativa popolare sulla “procreazione cosciente e responsabile e sull’interruzione volontaria della gravidanza” che ha raccolto 469 firme. I promotori di tale iniziativa hanno deciso che sia ormai giunto il tempo di discutere la questione ed hanno alzato i toni della polemica.

PORTEREMO I CAV IN OSPEDALE

La Regione Piemonte ha pubblicato una determinazione dirigenziale per «migliorare il percorso

assistenziale per la donna che richiede l’interruzione volontaria di gravidanza”. Dietro questo obiettivo apparentemente ambiguo si cela però l’intenzione di consentire l’apertura di uno sportello in ogni consultorio, ma anche negli ospedali, gestito da tutte quelle associazioni che perseguono nel loro statuto il fine di «tutelare la vita fin dal concepimento e/o svolgono attività specifiche che riguardino il sostegno alla maternità e la tutela del neonato».La Regione Piemonte farà così entrare i Centri di aiuto alla Vita direttamente in ospedale: «Individueremo locali da dare in esclusiva alle associazioni pro life», spiega  l'assessore alla sanità. Esulta Federvita: «Aspettiamo da anni questo giorno».

La Parola:

Is. 66,12-13b
Perché così dice il Signore: "Ecco, io farò scorrere verso di essa, come un fiume, la pace; come un torrente in piena, la gloria delle genti. Voi sarete allattati e portati in braccio, e sulle ginocchia sarete accarezzati.
 Come una madre consola un figlio, così io vi consolerò.

Sal. 26,9b-10
Sei tu il mio aiuto, non lasciarmi, non abbandonarmi, Dio della mia salvezza. Mio padre e mia madre mi hanno abbandonato, ma il Signore mi ha raccolto.

Mt. 5,21-22
Avete inteso che fu detto agli antichi: Non uccidere; chi avrà ucciso sarà sottoposto a giudizio. Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello, sarà sottoposto a giudizio. Chi poi dice al fratello: stupido, sarà sottoposto al sinedrio; e chi gli dice: pazzo, sarà sottoposto al fuoco della Geenna.

Nessun commento:

Posta un commento

il tuo commento e la tua opinione ci confermano nel nostro impegno